Evangelizzazione Infantile


*** L'educazione è di grande importanza, ma l'evangelizzazione è di estrema urgenzia ***


Coloro che educano, insegnano i valori legale, cioè, ciò che è certo e ciò che non è certo ma, coloro che evangelizzano, insegnano i valori morale, cioè, ciò che morale e ciò che è imorale. Chi educa parla alla mente, ma chi evangelizza parla al cuore.

Evangelizzazione infantile

Quelli chi imparano i valori legale sono in grado di cambiare la sua vita, ma quelli che imparano i valorli morale, Dio cambierà la sua vita e questi sarano in grado di cambiare la sua generazzione

Oggi viviamo in un mondo che davanti la nosrta legge, tante cose sono considerate legale, però è ancora imorale davanti a Dio.

In questi giorni, i nostri figli ricevono una tempesta di informazioni, ogni giorno arrivano dei nuovi giochi al telefono o nuovi prodotti in TV, sempre più colorati e più attraente e lentamente tutte queste informazioni occupano il tempo e la mente dei nostri figli e dell'altra parte i genitori, ogni giorni sono più occupati e senza tempo per i stare con i figli.

L'infanzia è il momento in cui ricevono le prime informazioni, e tante di queste informazioni loro capiranno solo nell'adolescenza. L'adulto sarà ciò che ha imparato nella sua infanzia.

Un bambino mal compreso risulterebbe in un giovane ribelle, e posteriormente un uomo traumatizzato e violento. Il bambino disprezzato diventa un adolescente insicuro e impaurito. Ai occhi biblico un bambino è una buona terra, il giovane è un campo che fù fertilizzato e l'adulto dopo sarà il raccolto secondo la qualità del seme.

Un bambino evangelizzato hai una enorme possibilità di diventare uomo degno, trasformandosi in un cittadino d'amore, anche se passerà per giorni difficile.


© Copyright 2017 - 2019, Nuovi Convertiti Comunicazione