Nostra visione di Dio cambia i nostri modo di agire

Erano assidui nell'ascoltare l'insegnamento degli apostoli e nell'unione fraterna, nella frazione del pane e nelle preghiere. Un senso di timore era in tutti e prodigi e segni avvenivano per opera degli apostoli. Tutti coloro che erano diventati credenti stavano insieme e tenevano ogni cosa in comune; chi aveva proprietà e sostanze le vendeva e ne faceva parte a tutti, secondo il bisogno di ciascuno. Ogni giorno tutti insieme frequentavano il tempio e spezzavano il pane a casa prendendo i pasti con letizia e semplicità di cuore, lodando Dio e godendo la simpatia di tutto il popolo

Atti 2,42-47

Non possiamo sfuggire da questo fatto: "La visione che abbiamo di Dio determina nostri atteggiamenti!"



Tenendo en mente che "le nostre azioni" rivelare ciò che siamo, viene fuori una domanda: Come siamo in grado di fare la cosa giusta in base a un Dio sconosciuto a noi o, ci siamo incontrati con una vista sbagliata?

Diamo un'occhiata ad alcune idee sbagliate su chi è, e imparare a agisce come il Signore agirebbe, davanti ai situazione che volte ci troviamo; concetti che possono essere consapevoli o che fattiamo senza volere, ma che influenzano negativamente molte persone, ostacolando il tuo rapporto con Dio e con gli altri.



1 - Visione sbagliate circa Dio




2 - Conoscere veramente Dio