Evangelizzazione

L'evangelizzazione non è altro che una manifestazione esterna di qualcosa che brucia nei nostri cuori.


Pensate a un bambino che appena ricevuto un bello regallo, il cuore di questo bambino è pieno di gioia in un modo così meraviglioso, che la prima cosa che fa è parlare a tutti quanti e mostrare al maggior numero di persone possibili. Si tratta di una manifestazione esteriore di una gioia che non si adatta dentro di noi.

Evangelizzazione La parola chiesa deriva dal greco ekklesia, che sono la giunzione di due parole chiamato/fuori e abbiamo la convinzione che siamo stati chiamati fuori, non per allontanarsi delle persone, ma, per uscire fuori i avvicinarsi, aggiungendo persone e insieme portare la buona nuova.

La buona nuova che portiamo non si basa nelle dottrina delle chiese, ma nel lavoro e compito che Gesù ha lasciato per la Chiesa, che è la salvezza di chiunque crede.


Se non abbiamo voglia di guidare gli altri verso il cielo, non stai andando anche lì..